Medicina Estetica

Ormai sia uomini che donne mostrano sempre maggiore interesse per la cura dell’aspetto fisico. La medicina estetica svolge un ruolo di prevenzione e terapia di piccoli inestetismi con metodiche a basso rischio ma altrettanto efficaci per mascherare i segni del tempo e aumentare il benessere psicofisico dell’individuo. 

BIORIVITALIZZAZIONE

La biorivitalizzazione, definita anche mesolift, è un trattamento medico-estetico che prevede l'infiltrazione di acido ialuronico, acido ialuronico + complessi vitaminici, acido ialuronico + glicerolo in quelle zone soggette ad invecchiamento precoce come viso, collo, decolleté, braccia e dorso delle mani. Come conseguenza del fisiologico invecchiamento cutaneo, che può ulteriormente essere ...
Leggi Tutto

BOTULINO

LA TOSSINA BOTULINICA La tossina botulinica è un farmaco sempre più utilizzato in medicina ed in chirurgia estetica per ridurre ed attenuare quelle rughe d'espressione causate da un uso continuo dei muscoli mimici della porzione superiore del viso: corrugare la fronte e le sopracciglia, arricciare il naso, avere un'espressione sempre ...
Leggi Tutto

Cavitazione

È il principio fisico che si genera in un liquido quando, sottoposto ad onde ultrasoniche, determina la formazione di microbolle di gas che aumentano il loro volume fino a quando la loro energia è superiore a quella esercitata dalla pressione esterna su di esse. Quando ciò cessa, le bolle implodono ...
Leggi Tutto

FILLER

Il filler dall'inglese to fill = riempire è un prodotto completamente biocompatibile con il nostro organismo che ha lo scopo, una volta infiltrato nel derma della pelle, di riempire appunto le depressioni che si formano sul viso o sul collo con il passare degli anni. Infatti in seguito ai processi ...
Leggi Tutto

HYDROFORESI

L’Hydroelettroforesi è un nuovo metodo che trasporta le molecole dei vari medicinali ( veicolazione transdermica), tradizionali, fitoterapici o omeopatici, oltre la barriera dermica, permettendo così l’introduzione di principi attivi a profondità differenti nei tessuti, a seconda della cura da effettuare.Questo avviene per mezzo del dispositivo medico Hydrofor®, che regola sia ...
Leggi Tutto

Intralipoterapia

L'INTRALIPOTERAPIA è una tecnica di infiltrazione di soluzioni iniettabili, in grado di determinare la lisi degli adipociti (adipocitolisi), associata ad un preciso protocollo che stabilisce, oltre alla posologia e alla cadenza delle sedute anche una specifica modalità di infiltrazione. L'intralipoterapia, messa a punto dal Prof. Pasquale Motolese, rappresenta, al momento, ...
Leggi Tutto

NEEDLING

Il needling o micro perforazione multipla della cute è una tecnica innovativa che consente di stimolare a livello dermico la produzione di collagene ed elastina. Il trattamento consiste nel trattare la pelle con un rullo sterile e monouso dove sono posizionati, in file parallele, microaghi di acciaio chirurgico di lunghezza ...
Leggi Tutto

Peeling chimici

Il peeling è un trattamento medico-estetico di tipo chimico che produce un effetto esfoliante sulla cute (dall’inglese to peel = sfogliare). Viene utilizzato per levigare e migliorare la cute che viene considerata un organo dinamico, sfruttando le sue normali potenzialità . L’applicazione di un peeling chimico crea evidenti cambiamenti nella ...
Leggi Tutto

PRX-T33

Si tratta di un peeling al TCA (tricloroacetico) modulato con perossido di idrogeno in modo tale da dare minor eritema e desquamazione sulla zona trattata. Ha un effetto biorivitalizzante in quanto ha una marcata stimolazione dei fibroblasti associato ad un affetto di contrazione sulle fbrocellule muscolari in modo da dare ...
Leggi Tutto

Radiofrequenza

La radiofrequenza, sfrutta il principio della produzione di calore. Durante il trattamento si sviluppa calore che viene trasferito alcuni millimetri sotto la pelle. La sua applicazione nella medicina estetica trova molteplici impieghi come nel trattamento del rilassamento cutaneo (lassità della pelle), delle rughe e dell'acne in fase attiva. La metodologia ...
Leggi Tutto